Importazione di un'auto nuova dall'estero

Conviene importare un'auto nuova direttamente dall'estero? Quali fattori bisogna tenere in considerazione?


Dall'ottobre del 1995 le prescrizioni tecniche per i veicoli a motore in Svizzera vengono generalmente adattate a quelle europee. Di conseguenza, l'importazione (EU) diretta di un'auto per uso personale è diventata più semplice.

I costruttori di automobili traggono vantaggio dalle differenze di potere d’acquisto tra i vari Paesi. Anche  variazioni nel tasso di cambio possono comportare grosse differenze di prezzo.

Tener conto delle sanzioni CO2

La riveduta legge sul CO2 prevede una tassa sull’importazione di automobili nuove con emissioni di CO2 che superano i 130 g/km. Nel confronto dei prezzi delle automobili nuove in Svizzera e all’estero, il TCS consiglia di tener conto dell’entità approssimativa della sanzione.

Preocedure per l'importazione dall'EU

Potete fare un buon affare acquistando un'auto nuova in Europa, a condizione però di conformarsi alle regole e di disporre di un certificato di omologazione UE. I soci TCS possono ottenere gratuitamente informazioni esaustive sull'importo diretto di veicoli. Chi non è socio trova informazioni utili telefonando allo 0900 599 099 (4.23 CHF/al minuto da rete fissa).

Potrebbe interessarvi anche

Offerte del TCS

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei
 
Si prega di pazientare un attimo
Stiamo ottimizzando il nostro sito, ciò che può comportare tempi di caricamento più lunghi.