Tessera di socio
TCS Mastercard
Fattura


Regole della circolazione: le principali novità 2021

Le novità in materia di regole della circolazione e segnaletica stradale.

… mostra di più
… mostra di meno

Dall’1 gennaio 2021 entrano in vigore nuove regole per gli utenti della strada e riguarderanno in particolare la guida in autostrada, la mobilità in bicicletta, le modalità di parcheggio e l’apprendimento della guida. Abbiamo raccolto qui le principali disposizioni per permettervi di adottare il comportamento corretto nella circolazione:

 
 

Guida in autostrada: le nuove disposizioni

Corridoio di emergenza autostrada regole

Corridoio di emergenza

Per facilitare l’accesso dei veicoli di pronto intervento, gli automobilisti devono creare un corridoio di emergenza al centro delle corsie, senza invadere la corsia di emergenza. Su un’autostrada a tre corsie, i veicoli al centro e a destra devono spostarsi a destra e quelli sulla corsia di sinistra devono spostarsi a sinistra.

In questo tipo di situazione, è fondamentale accendere il prima possibile la segnalazione luminosa di pericolo.

Principio dell’inserimento a “cerniera”

Il principio dell’inserimento a “cerniera” si applica quando una corsia autostradale è chiusa. Per rendere il traffico più scorrevole ed evitare che si creino dei rallentamenti, ogni automobilista deve lasciar passare a “cerniera” un conducente che procede su un’altra corsia interrotta, ad esempio, a causa di lavori.

Superamento a destra

Se si è formata una fila di veicoli sulla corsia di sinistra (o su quella al centro nelle autostrade a 3 corsie), gli automobilisti sono autorizzati a superare a destra i veicoli che procedono alla loro sinistra. Tuttavia, rimane vietato sorpassare rientrando da destra.

Le roulotte possono circolare a 100 km/h

La velocità massima autorizzata per trainare un rimorchio o una roulotte (fino a 3,5 tonnellate) passa da 80 a 100 km/h sulle autostrade svizzere. Devono essere montati pneumatici adeguati che permettano di procedere a questa velocità.

Ritrovate qui i nostri consigli sulla guida in autostrada.

Ciclisti: le nuove disposizioni

nouvelles mesures circulation cyclistes 2021
  • Al semaforo, i ciclisti e i conducenti di ciclomotori possono, solo quando è indicato, svoltare a destra. Non si tratta quindi di un’autorizzazione generale a svoltare a destra.
  • I bambini di età inferiore o uguale a 12 anni possono andare in bicicletta sul marciapiede e nei percorsi pedonali (solo in assenza di pista o corsia ciclabile).
  • Nelle zone 30 e nelle zone 20 (zone d’incontro), si potrà fare un’eccezione al principio della precedenza a destra: ormai è possibile in effetti prevedere delle piste ciclabili con diritto di precedenza in queste zone.
  • Possibilità di creare delle linee di arresto avanzate per i ciclisti attraverso una segnaletica a terra davanti agli impianti semaforici, anche in mancanza di corsia ciclabile.
Scoprite i nostri consigli riservati ai ciclisti.

Parcheggio:

Parcheggi verdi per i veicoli elettrici stazione di ricarica

L’utilizzo di sistemi di parcheggio assistito può avvenire senza tenere il volante con le mani

I conducenti possono lasciare il volante o, se il sistema assistito lo consente, scendere dal veicolo, in caso di utilizzo di un sistema di parcheggio assistito. Tuttavia, devono rimanere vigili ed essere pronti a intervenire in qualunque momento per poter riprendere il controllo del veicolo, se necessario. La responsabilità del veicolo rimane in capo al conducente.

Parcheggi verdi per i veicoli elettrici

Fanno la loro comparsa dei posti di parcheggio verdi e un nuovo simbolo “stazione di ricarica”, ad uso esclusivo dei veicoli elettrici. Lo scopo di questo provvedimento è permettere di distinguere rapidamente i posti di parcheggio dotati di una stazione di ricarica.

Imparare a guidare l’auto da 17 anni:

  • La licenza di allievo conducente per le autovetture da turismo (categoria B e BE) può essere ottenuta al compimento dei 17 anni.
  • I nuovi conducenti possono presentarsi all’esame al compimento dei 18 anni d’età, a condizione che abbiano già effettuato un anno di guida accompagnata.
  • Solo i conducenti che abbiano compiuto 20 anni al momento dell’esame hanno il diritto di presentarsi con un periodo di guida come allievi conducenti inferiore a dodici mesi. I giovani nati tra il 2001 e il 2002, che abbiano ottenuto la licenza di allievo conducente entro il 31 dicembre 2020, sono esentati da questo periodo di guida accompagnata di un anno. Le licenze di allievi conducenti rilasciate prima dell’1 gennaio 2021 rimangono soggette al regime attuale.
Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Apps
Nuovi prodotti & giubilei
 
La preghiamo di pazientare un momento.
Il Suo ordine è in fase di elaborazione.