Tessera di socio
TCS Mastercard
Fattura

  • Coronavirus - Continuiamo ad essere al servizio dei nostri soci. Tutte le informazioni importanti riguardo alla situazione attuale le può scoprire qui
  • Coronavirus - Continuiamo ad essere al servizio dei nostri soci. Tutte le informazioni importanti riguardo alla situazione attuale le può scoprire qui

Zone ambientali nei Paesi Bassi

Nei Paesi Bassi, le città stanno estendendo sempre più le loro zone ambientali, chiamate “Milieuzone” in olandese, le nostre informazioni al riguardo.

Sempre più città nei Paesi Bassi stanno estendendo le loro zone ambientali (chiamate “Milieuzone” in olandese), che in precedenza interessavano solo i camion di più di 3.5t con standard minimo Euro 4, a camper e auto.
Le zone a traffico limitato di Amsterdam, Arnhem, Maastricht, Rotterdam e Utrecht concernono anche i veicoli leggeri. Queste zone sono indicate con un cartello con scritto “Milieuzone”. Chi desidera accedere ad una zona ambientale nei Paesi Bassi non necessita di una vignetta, le targhe dei veicoli che entrano ed escono dalla zona vengono filmate. Il costo della multa per chi non rispetta le restrizioni di accesso alla zona ambientale ammonta a 95 euro.

Può trovare maggiori dettagli e informazioni al riguardo nella lista sottostante:

Amsterdam

La zona ambientale della città di Amsterdam è delimitata dalla tangenziale A10. Dal 2017 solo i camper con standard minimo Euro 3 (costruiti dopo il 1° gennaio 2000) possono accedere a questa zona. Dal 2018, queste restrizioni sono state estese anche alle moto, che devono soddisfare il requisito di essere state costruite nel 2011 o dopo per poter accedere all’intera area urbana di Amsterdam.

Da gennaio 2020, la zona ambientale di Amsterdam, precedentemente in vigore soltanto per camion, moto e altri veicoli di media grandezza, è stata estesa anche alle auto diesel, solo quelle con standard minimo Euro 5 possono ora accedere alla zona a traffico limitato. 

Nei prossimi anni sono previste restrizioni progressive fino al 2030, anno nel quale si prevede una zona senza emissioni per tutta l’area edificata di Amsterdam.

Arnhem

La zona ambientale di Arnhem concerne il centro città con i canali, la Nieuwe Plein e la zona nei pressi della Weerdjesstraat. Da gennaio 2019 i veicoli diesel possono accedere alla zona ambientale di Arnhem solo se hanno uno standard minimo Euro 4. Queste restrizioni non interessano i veicoli elettrici o a benzina.

Maastricht

La zona ambientale di Maastricht concerne unicamente la strada Statensingel. Da gennaio 2020, questa è accessibile solamente ai veicoli a benzina con standard minimo Euro 1 (costruiti dopo il 1° gennaio 1990) e ai veicoli diesel con standard minimo Euro 4 (costruiti dopo il 1° gennaio 2006).

Rotterdam

Dal 1° gennaio 2020, le restrizioni di accesso alla zona ambientale di Rotterdam interessano solamente i camion.

Utrecht

La zona ambientale di Utrecht copre il centro città, la zona della stazione e il Jaarbeurs. Da gennaio 2015, Utrecht ha esteso la sua zona a traffico limitato anche alle auto e ai camper (<3,5T), che devono avere uno standard minimo Euro 3 per accedervi. Inoltre, i camper costruiti prima del 01.01.2001 non possono circolare nel centro della città.

Condividere
durckenE-MailFacebookTwitter

Potrebbe interessarvi anche

Offerte del TCS

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei
 
Si prega di pazientare un attimo
Stiamo ottimizzando il nostro sito, ciò che può comportare tempi di caricamento più lunghi.