L'auto scassinata e derubata

«Durante le vacanze ho lasciato nell'auto chiusa alcuni oggetti di valore. L'automobile è stata scassinata e le mie cose rubate. Chi risponde?»


L'esperto TCS Protezione giuridica

Assicurazione

Un furto di questo tipo può essere coperto sia dall’assicurazione casco del veicolo (che copre la perdita, lo smarrimento, la distruzione o il danneggiamento causati da furto) sia dall’assicurazione mobilia domestica (alla voce «prestazioni fuori casa, furto semplice»). L’assicurazione casco, tuttavia, a meno di coperture specifiche supplementari, si limita a rimborsare il valore effettivo dei beni sottratti, mentre l’assicurazione della mobilia domestica in genere rimborsa il valore a nuovo o rispettivamente il valore di acquisto di detti beni. Per tale motivo, di regola, l’assicurato ha interesse a che il sinistro sia coperto dalla propria assicurazione di mobiliare.

Negligenza grave

Occorre tuttavia prestare attenzione al fatto che, nella misura in cui l’assicurato abbia contribuito, colpevolmente o anche con negligenza grave, al verificarsi del furto, l’assicurazione ha la facoltà di ridurre la propria prestazione proporzionalmente alla responsabilità dell’assicurato (art. 14 cpv. 2 LCA). Cosa significa negligenza grave? Giuridicamente la negligenza grave è data quando l’assicurato «non osserva una o più regole elementari di prudenza che ogni persona ragionevole, nella stessa situazione e nelle medesime circostanze, avrebbe rispettato alfine di evitare le conseguenze dannose che potevano essere previste secondo il corso normale degli eventi».

Riduzione delle prestazioni

Detto in altri termini, agisce con negligenza grave colui che, pur dovendo essere consapevole dei rischi, si limita a confidare nel fatto che di certo non gli capiterà nulla. Si tratta quindi di una questione di apprezzamento, ovvero di valutazione delle singole situazioni e delle circostanze. Se appare scontato che la mancata chiusura del veicolo o la dimenticanza all’interno del quadro delle chiavi d’accensione sono comportamenti «gravemente negligenti», bisogna tenere presente che diversi tribunali svizzeri hanno altresì ritenuto esservi un tale comportamento ad esempio quando l’assicurato ha lasciato i propri beni in un’autovettura posteggiata in una strada o in un posteggio pubblico. La conseguenza per gli assicurati, allorquando vi è una grave negligenza, si può tradurre anche in riduzioni delle prestazioni dal 20% al 30%.

TCS Protezione giuridica
Telefono 0844 888 111
Fax 0844 888 112
Condividere

Potrebbe interessarvi anche

Offerte del TCS

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei
 
Si prega di pazientare un attimo
Stiamo ottimizzando il nostro sito, ciò che può comportare tempi di caricamento più lunghi.