Tessera di socio
TCS Mastercard
Fattura

Ora vi trovate in questo campo:
Scegliere la sezione
Argovia
Appenzello AR
Basilea
Berna
Bienne-Seeland
Friborgo
Ginevra
Giura – Giura bernese
Glarona
Grigioni
Neuchâtel
San Gallo – AI
Sciaffusa
Soletta
Svitto
Ticino
Turgovia
Uri
Vallese
Vaud
Waldstätte – Lucerna NW/OW
Zugo
Zurigo
 

Dalla Kids Bike Challenge di Bienne alla finale europea in Montenegro

Dopo l’esperienza della Kids Bike Challenge, organizzata lo scorso 14 giugno a Bienne, i quattro vincitori della competizione sono volati in Montenegro nel mese di settembre per le finali dell’ETEC (European Traffic Education Contest). Scopriamo com’è andata.

24 novembre 2023
Il team svizzero in partenza per il Montenegro. In piedi, al centro della foto, Barbara Fantini, responsabile corsi e sicurezza stradale TCS Sezione Ticino.
Il team svizzero in partenza per il Montenegro. In piedi, al centro della foto, Barbara Fantini, responsabile corsi e sicurezza stradale TCS Sezione Ticino.

Il 14 giugno scorso, presso la Tissot Arena di Bienne, si è tenuta la Kids Bike Challenge, manifestazione organizzata dal TCS in collaborazione con la Polizia, rivolta ai ragazzi di età compresa tra i 10 e i 12 anni. L'obiettivo principale di questo evento è insegnare ai giovani a padroneggiare la bicicletta e fornire loro nozioni base sulla mobilità lenta e sul comportamento sicuro nel traffico.
La Kids Bike Challenge offre ai quattro ragazzi più abili della competizione la possibilità di rappresentare il TCS e la Svizzera all'ETEC (Concorso Europeo di Educazione Stradale). Fondata nel 1986, questa competizione annuale mira a promuovere l'educazione stradale nei paesi partecipanti, coinvolgendo club di mobilità provenienti da tutta Europa. L'evento comprende esercizi teorici e pratici, come percorsi a gimkana, al fine di sensibilizzare i giovani alla sicurezza stradale.
Barbara Fantini, responsabile corsi e sicurezza stradale della Sezione Ticino del TCS, ha avuto il piacere di accompagnare i quattro finalisti della Kids Bike Challenge alle finali dell'ETEC che si sono svolte in Montenegro dal 22 al 25 settembre 2023. Insieme a lei, erano presenti un’allenatrice e un allenatore, oltre a due accompagnatori.
Zoey, Freja, Yannick e Dario sono i giovani ciclisti che si sono distinti il 14 giugno scorso, partecipando con impegno alla competizione insieme a ragazzi provenienti da oltre 20 nazioni.
La giornata del concorso è stata intensa, caratterizzata da prove speciali, con le squadre che hanno gareggiato per ottenere il punteggio più alto. Tuttavia, è importante sottolineare che il risultato del team è quello che conta, non le prestazioni individuali. Nell'edizione di quest'anno, tenutasi a Bar, Montenegro, la Serbia ha conquistato il primo posto, seguita dalla Lettonia e dalla Repubblica Ceca al secondo e al terzo posto, mentre la squadra svizzera si è posizionata al 19º posto. Prima dell'evento, gli scolari si sono dedicati a intense sessioni di allenamento, preparandosi a sfidare i coetanei provenienti da tutta Europa e affrontando anche squadre provenienti da club che praticano lo sport del ciclismo. Nonostante la classifica, quest’esperienza ha permesso ai giovani di allenarsi e migliorare le loro abilità, dando inoltre loro l’opportuinità di visitare, nella giornata di domenica 24 settembre, la città di Bar, mentre nel pomeriggio i bambini hanno potuto godersi il mare e la piscina, approfittando delle calde temperature montenegrine. L'avventura si è conclusa lunedì 25 settembre, quando gli scolari sono rientrati in Svizzera dopo un viaggio con uno scaldo di passaggio a Belgrado.
Il prossimo appuntamento è fissato per il 24 maggio 2024 a Faido, quando sarà la Sezione Ticino del TCS, in collaborazione con i corpi di Polizia comunale e cantonale, ad organizzare la Kids Bike Challenge. I quattro giovani che avranno l'opportunità di rappresentare la Svizzera il prossimo anno alla finale europea, voleranno questa volta nella capitale francese, Parigi. Eventi come questi continuano a svolgere un ruolo fondamentale nell'educare le nuove generazioni alla sicurezza stradale, preparandole per un futuro più consapevole e responsabile sulle strade.


Punto di contatto Rivera
TCS Sezione Ticino
Via alla Chiesa 10
6802 Rivera
Telefono +41 91 935 91 35
Condividere
durckenE-MailFacebookTwitter
Newsletter
Reti sociali
FacebookInstagramTwitterLinkedInYouTube
Rivista Touring
Rivista Touring
Apps
Giubilei
40 anni Carta Aziendale
50 anni test pneumatici
 
La preghiamo di pazientare un momento.
Il Suo ordine è in fase di elaborazione.