Tessera di socio
TCS Mastercard
Fattura

Ora vi trovate in questo campo:
Scegliere la sezione
Argovia
Appenzello AR
Basilea
Berna
Bienne-Seeland
Friborgo
Ginevra
Giura - Giura bernese
Glarona
Grigioni
Neuchâtel
San Gallo - AI
Sciaffusa
Soletta
Svitto
Ticino
Turgovia
Uri
Vallese
Vaud
Waldstätte
Zugo
Zurigo
 

FASTLAP: il progetto racing che strizza l’occhio al mondo della formazione.

La piattaforma virtuale FASTLAP, concepita dal ticinese Jonathan Serrapica, si propone di connettere - online e offline - gli appassionati di motori di tutto il mondo. ll portale, in continua crescita, vanta già 1000 utenti attivi provenienti da ben 63 nazioni. Grazie a un sistema avanzato di tracciamento, la piattaforma viene utilizzata anche nell’ambito del perfezionamento della guida nella «Race Performance Academy» di Alex Fontana.

11 aprile 2022
FASTLAPPPPPDa sinistra: Alex Fontana e un partecipante durante una giornata di corso in pista.

Immaginate un social network, dotato di una bacheca virtuale come Facebook, interamente dedicato agli appassionati di motociclismo e automobilismo. Ora aggiungeteci la possibilità di: analizzare le personali prestazioni di guida in pista e confrontarle con quelle di amici, piloti e istruttori per migliorare le traiettorie e i punti di frenata, o ad esempio, la possibilità di prenotare una giornata sul proprio circuito preferito con un solo click. Ecco, questa è una parte dei servizi offerti da FASTLAP. Jonathan Serrapica, 38enne capriaschese e informatico di professione, ha ideato questo progetto internazionale da Singapore, luogo in cui risiede da ormai 12 anni. FASTLAP non è la prima sfida che affronta per vincere, nel 2017 è riuscito a portare in cima alla classifica i colori rossoblù, vincendo il Campionato malese Superstock 1000cc. Questo mese, approfittando di un suo viaggio di lavoro, è passato qui al TCS di Rivera per presentarci il suo progetto, e senza perdere tempo, ha portato con sé due piccole moto d’allenamento e un dispositivo GPS per tracciare la nostra pista e inserirla sul portale. Nella foto che vedete in basso, trovate un’estrapolazione grafica-satellitare di due giri a confronto (linea blu e gialla).
Per approfondire l’argomento, abbiamo intervistato Alex Fontana, pilota professionista e istruttore che si avvale di questa piattaforma a scopi didattici, alternando la teoria alla pratica. «Race Performance Academy», questo il nome della sua scuola, consente di affinare in pista le proprie capacità di guida, non solo a fini sportivi, ma anche per la guida in sicurezza di tutti i giorni.


Ated - ticino 2La pista TCS di Rivera su fastlap.com

Il parere di Alex Fontana

Oltre a essere un pilota professionista, sappiamo che hai da poco aperto la tua scuola di perfezionamento della guida in pista. Ci puoi parlare di questo progetto?
La Alex Fontana Race Performance Academy nasce un po’ dalla richiesta di alcuni partner, un po’ dal desiderio di rendere l’esperienza di vero pilota a portata di mano di appassionati o semplici curiosi.
Il concetto non è quello di offrire un’esperienza da Luna Park fine a se stessa per mettere qualche foto sui social davanti ad un’auto sportiva, ma far vivere l’intera esperienza di un pilota professionista: la preparazione prima dell’evento, l’equipaggiamento fornito, una vettura veramente da gara, il coaching in pista, il lavoro con meccanici ed ingegneri ed una bella quantità di chilometri, al massimo della velocità ed in sicurezza, apprendendo i trucchi del mestieri e tornare a casa con un bagaglio in più.

Sei il primo pilota-istruttore ad aver visto in FASTLAP un ottimo strumento anche a scopi formativi. Come lo utilizzi durante i tuoi corsi?

Fastlap è una piattaforma eccezionale ed unica nel suo genere, pionieristica nel concetto di social media e tool di apprendimento e condivisione della propria passione, in questo caso la guida in circuito.
Nel nostro caso offre un approccio semplice allo studio del circuito e della propria guida, oltre che un metodo rapido e preciso per confrontarsi con altri utenti o, come per il mio caso, di confrontare la guida dei partecipanti con me e tra di loro. Attraverso la posizione accurata del GPS in poco tempo e ben chiaramente per ogni partecipante, possiamo vedere quali traiettorie abbia utilizzato uno piuttosto che l’altro, dove abbia frenato ed accelerato, mostrandogli come migliorarsi per la sessione seguente.

Pensi che un corso di guida in pista possa essere utile anche per chi non ha ambizioni di natura sportiva?
Assolutamente sì. Sicuramente abbiamo molti appassionati tra i nostri ranghi di partecipanti, ma ne abbiamo anche avuti molti del tutto nuovi al mondo dei circuiti e delle auto da corsa: tutti quanti sono tornati a casa con il sorriso.
Lo scopo è di far vivere un’esperienza unica nel suo genere ma anche di lasciare degli insegnamenti utili per la sicurezza nella guida di tutti i giorni.

Tra 10 anni ti vedi più come un istruttore di guida affermato con «Race Performance Academy» o ancora pilota?
Se mi avessi detto anche solo un paio di anni fa che nel 2022 avrei avuto una Race Academy non ci avrei creduto, eppure eccoci qui, e la cosa mi appaga molto. Credo che la vita sia piena di sorprese e forse tra dieci anni non farò più nè uno nè l’altro: per me quello che conta è fare bene qualsiasi cosa decida di fare e sono certo che qualsiasi cosa faccia in futuro, le esperienze accumulate fino ad ora possano solo essere d’aiuto. Oggi mi sento principalmente un pilota automobilistico, eppure e per fortuna non mi occupo solo di quello: la vita è bella perchè varia, almeno per me!

Punto di contatto Rivera
TCS Sezione Ticino
Via alla Chiesa 10
6802 Rivera
Telefono +41 91 935 91 35
FastlapJonathan Serrapica, ideatore della piattaforma FASTLAP.
Condividere
durckenE-MailFacebookTwitter
Newsletter
Reti sociali
FacebookInstagramTwitterLinkedInYouTube
Rivista Touring
Rivista Touring
Apps
Nuovi prodotti & giubilei
50 anni Protezione giuridica
60 anni Libretto ETI
Societariato famiglia
© 2022 Touring Club Svizzero Condizioni d'uso – Informazioni giuridiche Protezione e sicurezza dei dati
V3.0.0 / Production publish 1
 
La preghiamo di pazientare un momento.
Il Suo ordine è in fase di elaborazione.