Test comparativo del TCS: quattro camper mini-van sul banco di prova

I camper mini-van vanno molto di moda, si possono guidare facilmente quasi come un’autovettura ed offrono tutto quanto un campeggiatore desidera, malgrado lo spazio ristretto. Ma questi furgoni, trasformati in mini-camper, convincono tenicamente e per la loro concezione? Il TCS ha esaminato attentamente quattro versioni di questi veicoli.

29 maggio 2019

Per numerosi anni, gran parte dei camper mini-van del segmento inferiore erano realizzati su telai Fiat Ducato. Ora, numerosi costruttori propongono anche altri interessanti veicoli di base. Per questo test comparativo, il TCS ha scelto quattro modelli tra i camper mini-van più richiesti: Pössl su telaio Citroën Jumper, Carthago Malibu su base Fiat Ducato, Hymer Grand Canyon realizzato su Mercedes Sprinter e VW Transporter in versione T6 California.

 

Criteri del test

I quattro camper mini-van sono stati esaminati e valutati secondo i seguenti criteri: motore e trazione, consumo, sicurezza, efficienza nella frenata, comportamento stradale, abitabilità dello spazio interno, comfort durante il viaggio e nelle soste. 

Conclusione

I quattro modelli hanno tutti convinto gli esperti che hanno attribuito valutazioni dal “consigliato” (Pössl e Malibu) al “molto consigliato” (Hymer e VW T6). Il Pössl, su telaio Citroën, e il Malibu, su base Fiat Ducato, hanno perso qualche punto nelle discipline “comportamento stradale” e “sicurezza”. Inoltre, i quattro camper mini-van hanno evidenziato particolarità contrastanti: Pössl 600 (48’000 franchi) offre il miglior rapporto prezzo/prestazioni, mentre Hymer Grand Canyon è il più completo, ma il suo prezzo è più alto. Malibu Van 600 DB seduce per la concezione intelligente del suo abitacolo, mentre VW T6 California, molto compatto, si distingue per le buone rifiniture e le ottime prestazioni stradali. Occorre tuttavia sottolineare che questi quattro modelli, del segmento inferiore, sono confortevoli per due persone; a partire da tre viaggiatori, lo spazio interno comincia a farsi stretto.

Il test completo può essere consultato su www.tcs.ch 

Renato Gazzola
Renato Gazzola
Telefono +41 79 686 08 80
Condividere
durckenE-MailFacebookGoogle +Twitter
Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei
 
Si prega di pazientare un attimo
Stiamo ottimizzando il nostro sito, ciò che può comportare tempi di caricamento più lunghi.