Un successo la prima stagione della TCS eSports League

Servette Geneva eSports ha ottenuto ieri sera una vittoria molto contesa nella TCS eSports League. Il Touring Club Svizzero esprime vive congratulazioni ai vincitori e trae un bilancio positivo della sua prima stagione di sport elettronici.

17 dicembre 2018

La prima stagione della TCS eSport League è stata contraddistinta da duelli appassionanti. Più di 100 squadre hanno partecipato alle oltre 630 partite di lega, di coppa e dei playoff. La migliore squadra si è distinta nella gara Rockert League. Nel gioco dell’auto-calcio, non violento e senz’armi, i partecipanti cercano, servendosi di veicoli, di fare entrare più palloni possibili nella porta avversaria. Al termine di una finale emozionante, il titolo è stato conquistato da Servette Geneva eSports che s’è imposto su Arctic Gaming.

Con la propria eSport League, il Touring Club Svizzero ha assunto un ruolo pionieristico nella promozione in Svizzera degli sport elettronici e il suo impegno è ha raggiunto risultati lusinghieri, visto che il bilancio della prima stagione è molto positivo. Le quasi 100 ore di diffusione in diretta hanno suscitato vivo interesse, mettendo molti giovani partecipanti in contatto con il TCS. Durante le chat che accompagnavano le diffusioni in diretta, gli spettatori hanno inviato oltre 14’000 messaggi. Un’eco positiva hanno suscitato anche gli interventi alle fiere HeroFest, SwitzerLAN e Auto Zürich. Il TCS resta più che mai convinto del grande potenziale degli sport elettronici, sebbene la scena svizzera sia ancora modesta, ma in costante crescita. Alla luce di questo brillante successo, il TCS proseguirà anche l’anno prossimo il proprio impegno negli sport elettronici.
 

Foto
Renato Gazzola
Renato Gazzola
Telefono +41 79 686 08 80
Condividere
durckenE-MailFacebookGoogle +Twitter
Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei
 
Si prega di pazientare un attimo
Stiamo ottimizzando il nostro sito, ciò che può comportare tempi di caricamento più lunghi.