Guida autonoma: Olanda in testa

Forte accettazione dei veicoli elettrici, vasta rete di stazioni di ricarica, molti test pratici o una buona rete di telecomunicazione: l’Olanda è risultata la meglio attrezzata per la guida autonoma in un confronto tra 25 Paesi. È quanto risulta da "Autonomous Vehicles Readiness Index" della ditta di consulenza KPMG. Nello studio all’ultimo posto si trova il Brasile, mentre la Svizzera non è stata presa in considerazione.

Potrebbe interessarvi anche

Offerte del TCS

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei
 
Si prega di pazientare un attimo
Stiamo ottimizzando il nostro sito, ciò che può comportare tempi di caricamento più lunghi.