Inizia la stagione al TCS Camping: retrospettiva di un anno di successo

Per l’inizio della stagione 2018, il più grande gestore di campeggi della Svizzera traccia una retrospettiva rallegrante sull’esercizio 2017: il fatturato lordo consolidato è salito del 6,3% a 21,8 milioni di franchi e il numero dei pernottamenti turistici è cresciuto dell’8%, fissandosi a circa 530'000. Oltre al bel tempo, registrato prima e dopo l’alta stagione, la crescita è attribuita agli apprezzati alloggi “glamping”, che permettono di campeggiare senza attrezzatura propria. Per la stagione 2018 sarà organizzato il primo Festival del campeggio della Svizzera a Soletta.

03 aprile 2018

Il bel tempo, soprattutto prima e dopo l’alta stagione, ha generato un buon numero di prenotazioni. Grazie anche agli investimenti realizzati nel settore “glamping”. I confortevoli alloggi da affittare hanno riscosso grande popolarità in tutta la Svizzera: nell’alta stagione erano quasi sempre al completo. Oliver Grützner, responsabile del settore Turismo & Tempo libero del TCS, sottolinea questa tendenza: “Constatiamo tra i nostri ospiti un grande bisogno di relax, di libertà, di vita privata e di organizzazione individuale del tempo libero. Ecco la chiave del crescente successo delle vacanze in campeggio in un ambiente confortevole”.

Di conseguenza, TCS Camping continuerà anche nel 2018 a potenziare la propria offerta glamping: a Sion sorgeranno due “AirLodge”, ossia alloggi in tenda su due piani con cucina, bagno e terrazza. A Lugano-Muzzano ci sono quattro nuovi e spaziosi mobilhome, ciascuno dei quali con tre camere da letto, due bagni e una cucina. In diversi posti ci saranno piccoli nuovi confortevoli biwaks, ossia tende su palafitte, inserite un ambiente naturale. Contemporaneamente TCS Camping offre ai campeggiatori un nuovo servizio di mobilità: in 10 campeggi ci sarà la possibilità di noleggiare a basso costo una BMWi3 per escursioni giornaliere. 

Primo Festival del campeggio TCS

Dal 6 all‘8 luglio 2018, si terrà il primo Festival del campeggio della Svizzera. Questa festa estiva di tre giorni si svolgerà proprio sull’area di campeggio del TCS a Soletta, lungo le sponde dell’Aare. Proporrà un villaggio del festival con tenda da circo, panchine per le feste, palcoscenico per manifestazioni, trasmissioni in diretta dei campionati mondiali di calcio e un vasto programma d’intrattenimento. Il numero dei posti è limitato a 300; biglietti e ulteriori informazioni sono ottenibili su www.campingfestival.ch.

TCS Camping nel corso della primavera continuerà ad allargare le sue offerte ed inaugurerà una piattaforma informativa per i suoi amici campeggiatori. 

Renato Gazzola
Renato Gazzola
Telefono +41 79 686 08 80
Condividere
Reti sociali
Newsletter
Apps
Rivista Touring