Trazione integrale: test comparativi e consigli pratici

Emmen, 2 novembre 2015. I veicoli a trazione integrale sono sempre più graditi in Svizzera: l’anno scorso quasi il 40% delle vetture nuove vendute erano dotate di quattro ruote motrici. Il TCS ha paragonato due SUV compatti con una VW Golf 4x4 e spiega a quali aspetti occorre prestare attenzione con una trazione integrale.

02 novembre 2015

Per questo test comparativo, il TCS ha scelto due SUV: il nuovo modello Mazda CX-3 e l’affermata Peugeot 4008, che sono stati equiparati a una VW Golf integrale, paragonabile per grandezza e prestazioni ai due SUV. L’esame ha valutato: carrozzeria/offerta di spazio, abitacolo, comfort, rapporto prezzo/prestazioni, caratteristiche stradali, motore/trazione, consumi e sicurezza. Sono state, inoltre eseguite prove specifiche sulla trazione integrale, cioè sul comportamento su strada con fondo asfaltato, sterrato, sulla neve e ghiaccio, sulla visibilità e sull’accessibilità.

La Peugeot ha convinto per l’alto baricentro e la trasmissione integrale regolabile, due qualità apprezzate in particolare sul terreno. Con un baricentro più basso e dotata di pneumatici sportivi, Mazda più agevole su strada asfaltata e ha ottenuto il miglior risultato nel “test dell’alce”, aspetto da sottolineare in particolare nel confronto con la VW Golf. Tuttavia, la trazione integrale può influire negativamente sullo spazio sfruttabile del portabagagli e sui consumi, rispetto a una vettura a due ruote motrici. Nelle prove di trazione, la VW Golf ha sorpreso, poiché è riuscita a trainare il rimorchio più pesante tra i tre veicoli sottoposti al test.

Consigli d’esperto per la guida di un veicolo 4x4

Se si guida un veicolo a trazione integrale, il perito automobilistico del TCS, Herbert Meier, raccomanda di tener conto dei seguenti punti: “Una trazione integrale è più efficiente rispetto a quella a due ruote motrici; ha effetti positivi nell’accelerazione, ma non offre alcun vantaggio nella frenata. Le vetture 4x4, grazie alla trazione, sono molto maneggevoli, ma i loro conducenti non devono dimenticare le leggi della fisica, in particolare sulla neve e sul ghiaccio”. Se si devono montare le catene da neve su un veicolo 4x4, occorre consultare le prescrizioni d’uso per sapere se le stesse vanno montate sulle ruote anteriori o posteriori. Infine, l’impiego di un veicolo a trazione integrale, fuori dalle strade normali, dipende non soltanto dalla trazione, ma anche dall’altezza del veicolo dal suolo.

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei
 
Si prega di pazientare un attimo
Stiamo ottimizzando il nostro sito, ciò che può comportare tempi di caricamento più lunghi.