Campagne

Le nostre campagne di prevenzione mirano a migliorare la sicurezza di tutti gli utenti della strada e sono destinate sia ai bambini che agli adulti, agli automobilisti e ai pedoni.

  • Campagna «Made visible»

    La nuova campagna del TCS si svolgerà dal 2017 al 2019. Obiettivo: fare in modo che pedoni, ciclisti e due ruote siano maggiormente visibili nel traffico stradale.

  • Giornata della luce 2016 in Svizzera

    Il 3 novembre si terrà la giornata nazionale della luce. Il TCS organizza diverse attività riguardanti questo avvenimento.

  • Attenta: ruote ferme, bimbi salvi!

    La campagna «Percorso casa-scuola» intende sensibilizzare i conducenti e proteggere i bambini sulle strisce pedonali.

  • Campagna «Precedenza alla prudenza»

    La campagna attira l’attenzione degli utenti della strada sulle situazioni pericolose, che possono causare gravi incidenti per i ciclisti.

  • Campagna distrazione al volante

    La campagna «Precedenza alla prudenza» rende attenti gli utenti della strada sui possibili pericoli imprevisti e li incita a essere sempre e comunque prudenti – non si sa mai cosa può accadere!

  • Campagna «Slow down, take it easy»

    L'obiettivo della campagna «Slow down, take it easy» è stato di invitare i conducenti a essere più rilassati e più cortesi al volante, allo scopo di ridurre il numero di incidenti stradali.

  • Campagna «turbosiesta»

    Guidare quando si è stanchi è pericoloso. La campagna ha sostenuto la pratica delle turbosiesta. Una simile siesta di max. 15 minuti consente di rimettersi alla guida in buone condizioni.

  • Seggiolini per bambini

    Nel 1968, il TCS ha rilasciato il primo test dei seggiolini per bambini. Questi test sono sviluppati in consultazione con i club automobilistici nei paesi vicini.