05.04.2018

La stanchezza primaverile può essere dannosa per la salute



05 aprile 2018

I primi giorni caldi dell’anno provocano presso molte persone stanchezza, spossatezza, vertigini e problemi di circolazione. Sono soprattutto gli automobilisti che non dovrebbero ignorarlo, poiché un colpo di sonno può portare a incidenti mortali.

L’adattamento da temperature fredde a calde può costare al corpo un sacco di energia. I vasi sanguigni si dilatano, la pressione si abbassa, il che può causare vertigini, reazioni più lente e una mancanza di attenzione. In caso di palpebre pesanti, mancanza di concentrazione e una percezione limitata della circolazione stradale, ecco le misure che ogni automobilista prudente dovrebbe prendere immediatamente:

  • Aprire il finestrino per aumentare l’entrata di ossigeno nel veicolo.
  • Concentrarsi esclusivamente sulla circolazione stradale ed eliminare fattori che disturbano, p.es. spegnendo la radio o il telefono.
  • Guidare fino alla prossima piazza di sosta e godersi una pausa con un pò di movimento all’aria fresca.
  • In caso di viaggi più lunghi è consigliabile farsi accompagnare da un’altra persona che sa guidare.
  • Per evitare il torpore dopo i pasti, chi guida dovrebbe scegliere pasti leggeri. Sono adatti per esempio frutta, barrette di cereali e bibite isotoniche.
  • Bisognerebbe evitare di surriscaldare l’interno del veicolo, poiché ciò fa venire ancora più stanchezza.

Prof. Dr. med. Aristomenis Exadaktylos, primario e direttore dell’Universitäres Notfallzentrum Inselspital (Universitätsspital di Berna), sul tema colpi di sonno.

Come si prevengono i colpi di sonno?

Il modo migliore per prevenire colpi di sonno è dormire abbastanza prima del viaggio e fare abbastanza pause durante il viaggio.

Ne sono colpiti solo gli automobilisti o addirittura i bambini quando vanno in bicicletta?

Attacchi di stanchezza acuti possono colpire chiunque. È per questo importante che anche bambini e adolescenti dormano abbastanza. Esistono però altre cause, come certe forme di epilessia, che possono causare colpi di sonno o delle assenze. In questo caso, si consiglia di recarsi dal pediatra.

Si possono curare i colpi di sonno?

La forma più efficace per prevenire pericolosi colpi di sonno è fare un pisolino non appena si fanno sentire i primi sintomi di stanchezza. L’automobilista non dovrebbe in nessun caso cercare di tenersi sveglio attraverso musica ad alto volume o per mezzo di altre distrazioni. Il mio consiglio personale: bere un espresso o un caffè e coricarsi per qualche minuto, poiché la caffeina ci mette qualche minuto per fare effetto.

Chi soffre di stanchezza primaverile deve recarsi dal medico?

Se ci si sente tutto il tempo stanchi e spossati, bisognerebbe assolutamente andare dal medico. Infatti, una mancanza di vitamine o altre malattie possono esserne la causa. Se è tutto normale, va fatta un’analisi del sonno in laboratorio. Esistono infatti parecchie ragioni per la stanchezza durante il giorno, dal letto sbagliato al russare forte.


Non utilizzate queste informazioni come base assoluta per le decisioni sulla salute. In caso di problemi alla salute consultate il vostro medico o farmacista. Navigare su internet non sostituisce la consultazione medica.

Per considerazioni e input, potete contattarci per Email: mdtcsch

Inselspital Bern

Questo articolo è stato realizzato con la collaborazione del Prof. Dr. med. Aristomenis Exadaktylos, primario e direttore dell’Universitäres Notfallzentrum Inselspital (Universitätsspital di Berna).

www.insel.ch

Condividere

Potrebbe interessarvi anche

Offerte del TCS

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei
 
Si prega di pazientare un attimo
Stiamo ottimizzando il nostro sito, ciò che può comportare tempi di caricamento più lunghi.