L’occhio: Occhio alla protezione!

La maggior parte delle ferite al volto riguarda gli occhi. Ogni cinque minuti la Suva registra un infortunio professionale di questo tipo.


I primi soccorsi sono decisivi

Asportare il corpo estraneo
Asportare il corpo estraneo delicatamente con un fazzoletto. Non togliere i corpuscoli eventualmente penetrati nel tessuto e recarsi immediatamente dal medico.

Sciacquare
Dopo un contatto con soluzioni corrosive, sciacquare immediatamente gli occhi tenendoli aperti, per almeno 15 minuti. È possibile usare anche latte o addirittura bibite gassate.

Andare dal medico
In generale, in caso di ferite agli occhi, recarsi immediatamente dal medico e farsi medicare.

In base a quali criteri si devono scegliere i dispositivi di protezione degli occhi?

Nella scelta dei DPI per la protezione degli occhi e del viso bisogna tenere conto che devono essere comodi e semplici da usare e valutare se e quanto possono dare fastidio o limitare in qualche modo la persona che lavora. Altri importanti criteri per un'efficace protezione degli occhi e del viso sono:

  • forma, funzionalità e comfort
  • possibilità di regolare la lunghezza delle stanghette e l'angolatura rispetto al viso
  • possibilità di modellare la montatura a freddo
  • ampiezza del campo visivo
  • lenti antiappannamento, antigraffio, antistatiche e con protezione UV

Non utilizzate queste informazioni come base assoluta per le decisioni sulla salute. In caso di problemi alla salute consultate il vostro medico o farmacista. Navigare su internet non sostituisce la consultazione medica.

Per considerazioni e input, potete contattarci per Email: mdtcsch

Condividere
durckenE-MailFacebookGoogle +Twitter

Potrebbe interessarvi anche

Offerte del TCS

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei
 
Si prega di pazientare un attimo
Stiamo ottimizzando il nostro sito, ciò che può comportare tempi di caricamento più lunghi.