Comportarsi in modo sicuro negli snowpark

Half pipe, salti o percorsi cross country: gli snowpark esercitano un grande fascino sui giovani appassionati di sport della neve.


Negli snowpark si verificano ogni anno tanti infortuni, alcuni dei quali con gravi conseguenze. A farsi male sono in prevalenza giovani di età compresa tra i 10 e i 19 anni. 

La preparazione è indispensabile

La preparazione atletica inizia prima che cominci la stagione invernale. Resistenza, forza, rapidità e mobilità sono requisiti essenziali per divertirsi negli snowpark. Il nostro consiglio è frequentare un apposito corso.

Consigli per la sicurezza negli snowpark

  • Indossare casco, paraschiena e parapolsi.
  • Fare riscaldamento da fermi e in pista.
  • Ispezionare le strutture dello snowpark.
  • Valutare le difficoltà tramite osservazione diretta e chiedendo informazioni.
  • Scegliere i salti, le rampe e i trick in base alle proprie capacità.
  • Concentrarsi sulla discesa.
  • Adeguare velocità, rincorsa e distanza del salto in funzione della zona di atterraggio.
  • Dopo il salto spostarsi rapidamente dalla zona di atterraggio.
  • Fare pause.
  • Non assumere droghe.


Non utilizzate queste informazioni come base assoluta per le decisioni sulla salute. In caso di problemi alla salute consultate il vostro medico o farmacista. Navigare su internet non sostituisce la consultazione medica.

Per considerazioni e input, potete contattarci per Email: mdtcsch

Condividere
durckenE-MailFacebookGoogle +Twitter

Potrebbe interessarvi anche

Offerte del TCS

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei
 
Si prega di pazientare un attimo
Stiamo ottimizzando il nostro sito, ciò che può comportare tempi di caricamento più lunghi.