I soci del TCS amano di più i viaggi e l’avventura

Le vacanze all’estero, al mare, le mete avventura ed il campeggio sono molto più apprezzate dai soci del TCS, rispetto alle persone che non lo sono.


Per la seconda edizione del barometro TCS dei viaggi sono stati interrogati, sulle loro preferenze di viaggio, anche i soci del TCS. Risultato: quest’ultimi amano di più i viaggi e l’avventura in confronto alla media svizzera. Il 76% di loro hanno affermato di voler viaggiare quest’anno altrettanto frequentemente, se non di più, rispetto agli anni precedenti, mentre questa percentuale è del 59% tra gli intervistati non soci. Appaiono anche nette differenze sulle destinazioni turistiche: tra i non soci, le mete svizzere occupano i primi posti, mentre buon successo riscuotono le destinazioni d’Oltremare (Australia, Nuova Zelanda, Caraibi) tra i soci del TCS.

Il piacere di viaggiare verso mete più lontane e da scoprire è più pronunciato tra i soci del TCS in confronto alla media svizzera: “le vacanze all’estero, al mare, le mete avventura e la villeggiatura in campeggio” sono molto più apprezzate dai soci del TCS, rispetto alle persone che non lo sono. L’81% dei soci del Club ritengono la sicurezza all’estero buona o piuttosto buona, mentre questa proporzione scende al 65% tra i non soci.

Attività nei viaggi
Attrattività delle attività nei viaggi (valori medi)
BAROMETRO TCS DEI VIAGGI 2018/GFS BERNA
 
Voglia di viaggiare
Frequenza dei viaggi
BAROMETRO TCS DEI VIAGGI 2018/GFS BERNA

Sicher in die Ferien mit dem TCS

Ulteriori risultati del Barometro TCS dei viaggi

Offerte del TCS

Reti sociali
Newsletter
Apps
Rivista Touring