Tessera di socio
TCS Mastercard
Fattura


Abitudini di viaggio: la sicurezza è essenziale

Le insicurezze nel mondo influenzano le abitudini di viaggio, benché lo facciano in modo contenuto rispetto all'anno precedente.

Circa un terzo degli intervistati hanno dichiarato di essere stati più prudenti per il fatto di non sentirsi sicuri nel mondo. Rispetto all’ultimo sondaggio, la percentuale di persone che si è detta d’accordo con questa affermazione è scesa di 11 punti percentuali. Mentre viaggiare continua ad essere qualcosa che si fa volentieri in compagnia, rispetto al 2021 aumenta il numero di persone che dichiarano di viaggiare volentieri anche da sole. Anche questo potrebbe essere correlato a una distensione della situazione in termini di sicurezza.

Per quanto riguarda i fattori importanti per le persone quando viaggiano, la sicurezza e l’assistenza restano la priorità indiscussa. Un secondo fattore importante (che diventa sempre più importante) è la flessibilità. I viaggiatori vogliono flessibilità sia per quanto riguarda la disponibilità di opzioni di cancellazione e prenotazione, sia in caso di annullamento del viaggio o malattia. È stata proprio la flessibilità a rendere sempre più attraenti i viaggi in macchina durante gli anni critici della pandemia di coronavirus.

I numeri di quest’anno mostrano anche che la percezione immediata di una situazione critica per i viaggi sta passando un po’ più in secondo piano. I temi della malattia, del contagio e del terrore e delle diverse misure adottate in risposta al coronavirus sono meno importanti.

Tra le persone per le quali la sicurezza sul posto è importante, ci sono tre elementi che risultano essenziali per una maggioranza: la garanzia di poter rientrare nel proprio paese in situazione di crisi (58%), la garanzia dell’assistenza di base (anche) con farmaci (52%) e la garanzia di un trattamento immediato in caso di malattia (51%).

Tutti questi elementi hanno in comune il fatto che promettono la salvezza se è a rischio la vita delle persone. Al contrario, gli elementi meno decisivi per la vita e la morte, come la disponibilità di mezzi di comunicazione, gli standard effettivi dell’assistenza sanitaria e la disponibilità di informazioni in tempo reale, sono meno importanti.

Ulteriori risultati del Barometro TCS dei viaggi

Newsletter
Reti sociali
FacebookInstagramTwitterLinkedInYouTube
Rivista Touring
Rivista Touring
Apps
Nuovi prodotti & giubilei
50 anni Protezione giuridica
60 anni Libretto ETI
Societariato famiglia
© 2022 Touring Club Svizzero Condizioni d'uso – Informazioni giuridiche Protezione e sicurezza dei dati
V3.0.0 / Production publish 1
 
La preghiamo di pazientare un momento.
Il Suo ordine è in fase di elaborazione.