Campeggi in Ticino

Sia con la tenda, il caravan o la roulotte: scoprite una serie di campeggi top nonché cultura, arte e attività outdoor.
Scoprire


Campeggi in Ticino: tra vette alpine e palme

La regione più meridionale della Svizzera, e anche l’unica di lingua italiana, vi incanterà proprio per i suoi forti contrasti. A nord le cime di montagne ricoperte di neve, alcune delle quali raggiungono gli oltre 3700 m s.l.m., si stagliano contro il cielo. A sud potete passeggiare lungo le sponde contornate da palme del Lago Maggiore o del Lago di Lugano. La «Sonnenstube» della Svizzera, che gode di condizioni atmosferiche mediamente molto buone, è ideale per fare campeggio, per dormire in tenda e per praticare attività outdoor di tutti i tipi. Il Campeggio TCS Lugano-Muzzano presso Agno è, tra l’altro, situato direttamente sulle sponde del Lago di Lugano.

Il Campeggio a Lugano: la migliore vista su arte e cultura

Le sponde che delimitano la parte settentrionale del Lago di Lugano, circondate da un lato dal dolce declivio che porta al Monte Brè e dall’altro lato dalla massiccia mole del Monte San Salvatore – entrambi comodamente raggiungibili con la funicolare – costituiscono, già in primavera grazie alla mitezza del clima, un irresistibile punto di richiamo per gli amici del campeggio. Passeggiate attraverso il centro città, chiuso al traffico, con la sua architettura ispirata allo stile lombardo oppure visitate uno dei più recenti, ma già celebre, musei della Svizzera, il moderno «LAC Lugano Arte e Cultura». Numerosi eventi quali la «Pasqua in Città» e l’«Estival Jazz» in estate o la «Festa d’Autunno», che chiude la stagione estiva, o attirano visitatori da vicino e da lontano. Dal Campeggio TCS Lugano-Muzzano presso Agno raggiungete Lugano in 20 minuti d’auto o in mezz’ora con la bicicletta.

Tessin
La vista sul San Salvatore
 

Il Campeggio a Locarno: pittoresco scenario per attività di tutti i tipi

Il Santuario della «Madonna del Sasso», a monte di Locarno, è la meta di tanti credenti e turisti – raggiungibile sia a piedi sia comodamente con la funicolare. Un pellegrinaggio di altro tipo ha luogo in agosto: quando registi, attori e fan del cinema si ritrovano nella pittoresca Piazza Grande per il famoso Festival internazionale del film Locarno. La regione Locarno-Ascona offre agli amanti attivi del campeggio la possibilità di fare splendidi giri in bicicletta, gite in battello ed escursioni. Per esempio, al Monte Tamaro, che domina con i suoi 1960 m s.l.m. il lato opposto del lago, e dove si può ammirare la famosa Chiesa Santa Maria degli Angeli progettata dall’architetto Mario Botta.

Il Campeggio a Bellinzona: patrimonio mondiale culturale dell’UNESCO alla porta delle Alpi

Tre castelli contraddistinguono già da lontano l’immagine della Città di Bellinzona: «Castelgrande» – dal 2000 ufficialmente patrimonio mondiale culturale dell’UNESCO, «Castello di Sasso Corbaro» e «Castello di Montebello». Non lasciatevi, però, spaventare da questa imponente struttura di difesa: con i suoi tortuosi vicoli, le piazze arricchite da capolavori architettonici ispirati allo stile lombardo e le piccole boutique, Bellinzona offre al visitatore tanti motivi per fare una sosta. E questo non solo d’estate: il «Carnevale Rabadan Bellinzona», momento clou del Carnevale ticinese, la Festa del formaggio in settembre o i mercatini di Natale attirano ogni anno migliaia di visitatori.

Tessin, Bellinzona
La vista di Bellinzona e i castelli
 

Campeggio attivo in Ticino: 1001 possibilità

Il Ticino offre agli amici del campeggio attività con ogni condizione meteorologica. Chi ama praticare attività sportive potrà esplorare la regione avvalendosi di una rete di oltre 150 sentieri escursionistici – da quelli molto confortevoli che si snodano sulle sponde dei laghi fino a quelli in alta montagna.
Gli appassionati della bicicletta e della mountain bike possono usufruire di oltre 30 percorsi. Da Olivone fino a Disentis, attraverso la pittoresca Vallemaggia o in quota sul Passo del San Gottardo: il Ticino ricambierà la vostra fatica con panorami e vedute grandiosi.
Nella selvaggia e romantica Valle Verzasca, i campeggiatori particolarmente avventurosi trovano ciò che cercano: i più coraggiosi si cimentano nei tuffi nelle acque color verde smeraldo della Verzasca. Oppure provano – come 007 James Bond - l’ebbrezza del bungee-jumping, legati a un cavo elastico, dai 220 m della diga di «Contra». È possibile anche immergersi nella Verzasca.
In caso di brutto tempo, il visitatore ha a disposizione molte opzioni: numerosi musei quali la «Gishla Art Collection» a Locarno, le oasi wellness come la «Splash e Spa Tamaro» o una gita al «Foxtown Factory Stores» con 160 negozi a Mendrisio.

Suggerimento: il giardino botanico «Parco San Grato» a Carona, a dieci chilometri circa da Lugano, è aperto tutto l’anno e l’ingresso è gratuito. Cinque percorsi tematici vi faranno vivere uno straordinario evento naturale.

Consiglio: viaggiare liberamente con il Ticino Ticket
Utilizzo gratuito dei mezzi di trasporto pubblici durante l’intero periodo di soggiorno e agevolazioni per numerose attrazioni.
Con il «Ticino Ticket» i turisti possono utilizzare liberamente i mezzi di trasporto pubblici durante il loro soggiorno in Ticino e disporre di biglietti d’ingresso a prezzi agevolati per le più importanti strutture per il tempo libero. L’offerta è rivolta agli ospiti che pernottano almeno una notte in campeggi, ostelli della gioventù e alberghi. Questa carta turistica gratuita vi viene consegnata al momento dell’arrivo e resta valida fino alla fine del giorno di partenza.
Per conoscere bene tutte le modalità e le limitazioni di questa iniziativa, vi preghiamo di consultare il sito: ticket.ticino.ch

Autunno nella regione più soleggiata della Svizzera

Nella stagione in cui i boschi scintillano al sole con la loro livrea dorata, le tavole si riempiono di specialità regionali – funghi, castagne, salsicce e formaggi. Per i buongustai non c’è periodo migliore del mite autunno per scoprire il Ticino.
Le bontà di questa regione possono essere assaporate alle numerose feste popolari e ai tanti eventi gastronomici.

Oppure in tranquilli grotti, nei quali fare pausa durante le escursioni tra scenari incantati. Passeggiando per i boschi, inoltre, si raccolgono funghi e castagne.

Oltre che per approfittare di tutte le proposte e manifestazioni gastronomiche e conoscere le tradizioni locali, l’autunno è anche il periodo ideale per esplorare le valli e i monti del Ticino avvolti da colori stupendi intraprendendo un’escursione a piedi o un itinerario in mountain bike.

Campeggi in Ticino: consigli pratici

Con le sue temperature, le più miti della Svizzera, il Ticino è la destinazione ideale per fare campeggio dalla primavera fino all’autunno. Numerosi campeggi a 4 – 5 stelle soddisfano ogni desiderio dei visitatori.
Per il periodo delle vacanze svizzere, prevalentemente tra luglio e agosto, vale la pena di prenotare con sufficiente anticipo il vostro posto in uno degli oltre 30 campeggi.

In estate, le temperature dell’acqua nei laghi ticinesi sono molto gradevoli: portate assolutamente con voi tutto quanto è necessario per fare il bagno – ma anche la protezione antizanzare per quando scende il crepuscolo.
Il Campeggio TCS Lugano-Muzzano presso Agno si affaccia direttamente sul Lago di Lugano e dispone di piazzole situate sulle sponde del lago, di una spiaggia propria con sdraio e di un piccolo porto per le barche. Due piscine, parco giochi, ping-pong, campo da tennis e campo sportivo e un ristorante completano l’offerta per gli amici del campeggio.
Campeggi a Locarno: sia a Tenero e a Losone sia direttamente di fronte al lago nel Gambarogno. Tutt’intorno a Locarno trovate numerosi campeggi. Dal piccolo Camping Bellavista situato direttamente davanti al lago al
5 stelle Camping Resort Tamaro a Tenero con un proprio divertente mondo acquatico.

Per i vacanzieri attivi, il Campeggio TCS in Vallemaggia è ideale: dispone di piazzole al sole e all’ombra su fondo erboso, di alloggi «Glamping» per campeggiare senza il proprio equipaggiamento e di una spiaggia propria per rinfrescarsi nella Maggia

Tessin, Maggia
Raffreddamento alla Maggia
 

Top campeggi nella regione

Saperne di più

Potrebbe interessarvi anche

Offerte del TCS

Newsletter
Reti sociali
Rivista Touring
Nuovi prodotti & giubilei
 
Si prega di pazientare un attimo
Stiamo ottimizzando il nostro sito, ciò che può comportare tempi di caricamento più lunghi.